Crostata primavera alla frutta

Crostata primavera di crema e frutta

Ingredienti

Frutta a piacere (per esempio 2 kiwi, 3-5 fragole dipende dalla grandezza, 2 banane), 1 bustina di gelatina.

Pasta frolla: 300 gr farina, 1 uovo intero più 1 rosso, 200 gr zucchero, 150 gr burro.

Crema pasticcera: vedi ricetta della torta farcita alla crema.

Preparazione

Pasta frolla

Metti le uova con lo zucchero in una ciotola e impasta con un mestolo, unisci il burro ammorbidito e aggiungi poi un po’ alla volta la farina continuando a girare. Versa tutto su un piano di legno e continua a lavorare l’impasto fino a quando sarà morbido. Riducilo a una palla e rivestila con la pellicola, metti 15 minuti in frigo.

Gelatina

Seguite le istruzioni della confezione.

Crostata

Prendi una teglia, imburrala e infarinala (io ho adoperato una da 26 di diametro) . Riprendi poi l’impasto e stendilo nella teglia con le mani cercando di livellarlo tutto allo stesso spessore. Bucherella con i rebbi di una forchetta e in questo caso versa la crema pasticcera. Copri con un foglio di carta forno per evitare che prenda un colore scuro durante la cottura. In forno ventilato per 20 minuti a 180°. Decora con la frutta e per ultimo con la gelatina.
Puoi realizzare anche crostate di marmellata e di ricotta (presto la ricetta qui sul blog, una tradizione pasquale della nostra famiglia) e puoi anche aggiungere alla ricetta, se ti piace più morbida e alta, una mezza bustina di lievito per dolci.

Articoli consigliati

Lascia un commento